Tradizione

Numerose aziende locali utilizzano da anni i servizi BERGADANO.

SCOPRI LA STORIA DELLA NOSTRA AZIENDA

Qualità

Qualità del servizio, puntualità e massima flessibilità: a misura di ogni cliente.

LE NOSTRE ATTREZZATURE

Rispetto per l′ambiente

Attrezzati per tutte le situazioni, ricicliamo ogni rifiuto non pericoloso…

LEGGI LE NOSTRE CERTIFICAZIONI

COSA RICICLIAMO

Carta

Plastica

Vetro

Legno

 

Bergadano è azienda di Relife Group la holding italiana che realizza il primo passo verso l’integrazione industriale finalizzata a generare il massimo valore nella filiera del riciclo, costituitasi nel 2018 dall’incontro tra il Gruppo Benfante e la Cartiera Bosco Marengo, produttore di cartoncino da carta recuperata.

Benfante
Cartiera Bosco Marengo
Benassi
Bergadano
Ecolfer
Usvardi
Valfreddana
ReFuel
COMUNICATO STAMPA

L’azienda Bergadano, con il presente comunicato, intende ringraziare i Vigili del fuoco, le forze dell’ordine e le amministrazioni locali per l’efficace intervento, reso possibile in maniera tanto tempestiva anche dai presidi di sicurezza dell’impianto, che ha consentito di circoscrivere l’evento nel volgere di poche ore al materiale stoccato.

Infatti, alle 5,00 di questa mattina, 12 agosto 2019, poco prima che cominciasse il primo turno di lavoro, un incendio ha interessato la stiva di cassette in plastica (HDPE e PP) pronte per la successiva macinazione, si è propagato alle stive della plastica derivanti dalla raccolta differenziata della provincia di Biella da selezionare e infine ha interessato parte delle stive di cartone.

L’incendio è stato circoscritto alla zona di stoccaggio delle plastiche e all’adiacente impianto di selezione e macinazione. L’impianto di selezione della carta e del cartone non é stato interessato dall’evento e auspichiamo che le la normale operatività possa riprendere già nelle prossime ore.

Si riporta inoltre quanto già tempestivamente pubblicato dal sito di ARPA Piemonte, che ha segnalato che I campionamenti non hanno evidenziato la presenza nell’aria di inquinanti in concentrazioni superiori ai limiti di rilevabilità strumentale.

Infine, grazie alla disponibilità di tutti i collaboratori di Bergadano, contiamo di riprendere la normale operatività in sito, finalizzata all’avvio a riciclo di buona parte delle raccolte differenziate della Provincia, nel giro di poche ore.